La mia torta preferita: crostata ripiena di fragole

Eccola…e’ lei, l’unica inimitabile crostata ripiena di fragole…detta cosi’ non rende.

Una volta assaggiata entrerete in un tunnel senza fine, quindi vi avviso, una volta mangiata non ne uscirete piu’. Come me insomma.

Questa torta l’ho scoperta anni fa, da una pasticceria che ora non frequento piu’ per motivi personali (e’ del mio ex) e non l’ho piu’ fatta fino a sabato, quando sono andata al mercato ortofrutticolo di Bergamo e ho trovato le fragole praticamente regalate, cioe’ a 0,60 cent al chilo…beh ne ho prese 10 chili!

E mi e’ subito venuta in mente la mia torta…anni di astinenza…e perche’ non farla io a casa? Beh non era molto difficile da fare, anzi piu’ ci penso piu’ la mia salivazione aumenta, piu’ mi vengono in mente i passaggi da fare e mi dico:” ma e’ una stupidata!!!!!”

E cosi’ nel pomeriggio ho sfornato due belle torte profumate, perfette, semplici, e la sera una e’ quasi finita, e la seconda e’ finita la domenica.

Provatela…ve ne innamorerete!!!

72306_10200896346721000_1225190200_n

Ingredienti :

pasta frolla fatta con 500 gr di farina

1 confezione di biscotti digestive

3 vaschette di fragole

crema pasticcera fatta in casa o 1 confezione di crema pasticcera tipo cameo (due buste)

 

Accendete il forno a 180°.

Preparate la crema pasticcera come fate solitamente.

Lavate e tagliate le fragole a pezzetti.

Togliamo dal frigo il panetto di pasta frolla che abbiamo preparato precedentemente.

Ricoprite il fondo della teglia con carta forno.

Ricavate un disco con meno della meta’ della frolla della misura della teglia e appoggiatelo sul fondo.

Per questa operazione prendere un foglio di carta trasparente, appoggiarci la frolla, e sopra un altro foglio di carta trasparente, appiattire con un mattarello per dargli la forma, poi sollevare delicatamente il primo strato di carta, con attenzione rovesciare il disco nella teglia e togliere anche il secondo strato.

Poi con pezzi di frolla sempre appiattita nello stesso modo fate il contorno della teglia alto quasi come la teglia.

Distribuite i biscotti digestive cercando di riempire bene ogni spazio vuoto, poi sopra versateci le fragole a pezzetti, e sopra la crema pasticcera.

Ora ricavate un altro disco di frolla un po’ piu’ grande del bordo teglia e appoggiatelo sopra la torta, chiudendo bene i bordi e bucherellandolo con i rebbi di una forchetta.

Infornate per almeno 40 minuti, e se vedete che la superficie prende troppo colore metteteci un foglio di carta alluminio sopra.

Quando la cottura e’ finita, sfornatele ma lasciatele ancora nelle teglie fin quando son fredde, poi con un coltello staccate dal bordo la pasta. Puo’ essere mangiata anche tiepida con una pallina di gelato.

599097_10200896382561896_1157404653_n

Annunci

3 responses to “La mia torta preferita: crostata ripiena di fragole

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: