Nervetti fai da me

Premetto che io non li amo, mi fanno impressione, ma papa’ moroso e tutta la ciurma di parenti li adorano. I nervetti, questi sconosciuti e rintracciabili solo al supermercato sotto litri di olio (quale olio? oliva dubito…) e con la faccia vagamente plasticosa…

Vi ricordate che vi avevo detto che avevo trovato il libro “dizionario enciclopedico della cucina bergamasca”? Ecco stavo leggendo quando mi imbatto nella ricetta dei nervetti e caso vuole che dal mio macellaio di fiducia, la mia fattoria di fiducia, chiedessi delle ginocchia di mucca con l’intento di darle al cane e quando la ragazza mi fa: ti servono per i nervetti? mi si e’ accesa la lampadina della “creativita’ in cucina” con “sperimentiamo cose nuove” e mi sono presa questo ginocchio di mucca da portare a casa, oltretutto a costo ZERO, visto che sono scarti che poi loro buttano, e pagano pure per lo smaltimento.

Quindi vado a casa e la domenica mattina, di buon ora (le 9 🙂 ) prendo le ginocchia e comincio l’avventura.

Nervetti

– 1 ginocchio di mucca

– 4 litri di acqua

– un bicchiere di aceto bianco (io avevo il rosso e ho messo quello)

– due coste di sedano (io ho usato del sedano tritato surgelato)

– un cucchiaino di pepe nero in grani

– 4 foglie di alloro fresche

– una carota

– sale grosso

Lavate sotto acqua corrente le ginocchia e mettetele in una capiente pentola con 4 litri di acqua e tutti gli ingredienti sopra. Coprite e fate cuocere per almeno 3 ore (la ricetta diceva due e mezza ma sono rimasti ancora duretti). Togliete le ossa dal brodo, scarnificatele e lasciate raffreddare.

Quando sono fredde eliminate il grasso e tagliate i nervi a bastoncini regolari e metteteli in un piatto di portata.

Aggiungeteci fagioli bianchi, cipolle crude tagliate sottili, cipolline sott’olio, sale, aceto e olio a piacimento!

Sembra complicata la cosa ma e’ la ricetta piu’ facile del mondo!!!

PS: non vi azzardate a buttare il brodo!!! Filtratelo e fateci un’ottimo risotto o minestra!!!

Annunci

One response to “Nervetti fai da me

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: