Biscottini di Halloween made in Ikea con glassa di zucchero

No non sono in truciolato o laminato, qui si sta parlando dell’ultima novita’ dell’Ikea (luogo di perdizione e tentazione perenne, soprattutto la bottega svedese) cioe’ del preparato per biscotti speziati. Era da un po’ che non andavo alla bottega svedese, perche’ all’Ikea di Carugate stavano facendo dei lavori ed era chiusa (come ho fatto a sopravvivere cosi’ tanto senza salmone dell’ikea o senza biscottini allo zenzero????) ma ora ha riaperto, e’ molto piu’ grande di prima, ben strutturata e molto piu’ assortita.

E nel mentre faccio il mio giro perlustrativo scorgo nella zona frigo un pacchetto marrone, “sara’ qualche salame di renna” mi chiedo…e invece no, lo prendo in mano e capisco subito di cosa si tratta: un impasto gia’ impastato di biscotti alle spezie molto natalizi, non come gli impasti pronti delle torte, qui era gia’ tutto a posto, c’era solo da stenderlo e farci le formine, e ovviamente cuocerlo! Beh come non provarlo? Ne ho prese due confezioni, con l’idea di farli per halloween, sperando nella buona riuscita, nel caso avrei dato la colpa all’Ikea eheh.

Si conservano in frigo, hanno scadenza di qualche mese, quando si preparano si deve lasciare l’impasto a temperatura ambiente per 4-5 ore in modo che la pasta si ammorbidisca, poi la si stende (io ho usato la sfogliatrice della Kitchenaid, e’ ottima e viene tutto alla stessa altezza!!!) e si fanno le formine, con la parte di scarto si ricavano altre sfogliette per farci altri stampini. E’ semplice no?

Mettiamo le formine su una teglia coperta di carta da forno, inforniamo per 6 minuti circa e sforniamo per far raffreddare su una gratella. Facciamo cosi’ con tutti i biscotti fino a quando abbiamo finito.

Importante e’ la conservazione di questi biscotti. Se lasciati all’aria aperta in poche ore di afflosciano, sono comunque buoni ma flosci, quindi mettiamoli in un contenitore con chiusura ermetica.

In teoria sono gia’ pronti da gustare, ma se vogliamo fare le cose in grande, ci manca la decorazione.

Prendiamo un tuorlo e montiamolo. poi aggiungiamo 125 gr di zucchero a velo (una busta) e un cucchiaio di succo di limone. Mescoliamo e vediamo se la consistenza e’ buona, non deve essere troppo duro ne troppo molle, nel caso aggiungiamo o zucchero a velo o un cucchiaio di acqua.

Disponiamo i biscotti sul tavolo per essere decorati. Mettiamo la glassa in una sac a poche, o in mancanza di questa, in un sacchettino di plastica per surgelati, chiudiamo l’apertura e tagliamo l’angolo della bustina poco poco, giusto per far uscire poca glassa.

Decoriamo come preferiamo i biscotti, poi fateli asciugare per qualche oretta, un paio almeno, e rimetteteli nella scatola ermetica.

Io ho fatto le formine di halloween, con l’aggiunta della formina dell’omino di pandizenzero e gli ho fatto lo scheletro con la glassa.

Annunci

2 responses to “Biscottini di Halloween made in Ikea con glassa di zucchero

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: