Arrosto profumato al latte

E’ un po’ che non cucino carne se non la classica grigliata, e oggi con l’occasione di un bel pezzo di arrosto di vitello mi e’ venuta voglia del mio arrosto al latte, anche se magari e’ piu’ da stagioni fredde ma in questi giorni fa tutt’altro che caldo!

– 1 pezzo per arrosto di circa un chilo

– 1 cipolla

– 1 spicchio d’aglio

– due cucchiai di olio

– una noce di burro

– due bicchieri di vino bianco + un po’ di whisky

– un dado di carne

– mezzo litro di latte

Prendete il pezzo di carne e arrotolatelo con le classiche pieghe dell’arrosto, oppure compratelo gia’ spaghettato!

Fate sciogliere il burro con l’olio, poi metteteci il pezzo di carne e fatelo rosolare, aggiungetevi la cipolla divisa a meta’ e l’aglio sbucciato ma intero e fate cuocere per 10 minuti.

Poi aggiungete il vino bianco e l’whisky e fate sfumare e insaporire a coperchio chiuso per circa 15 minuti, poi aggiungeteci il latte e coprite.

Io ci ho messo circa 1 ora per la cottura, ma mi fido solo del mio amato termometro per cibi e quando il cuore dell’arrosto segna 75° e’ pronto!

Spegnete il fuoco e lasciatelo insaporire bene, non tagliatelo subito se no vi si sfalda.

Lasciate passare almeno mezz’ora, o anche di piu’, poi togliete lo spago e tagliate a fette, disponetele poi in una pentola ampia e bassa, mentre il sughetto passatelo col frullatore a immersione, poi versatelo sulla carne. Fate scaldare un po’ e servite!!!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: