Risotto con Ballantine’s e gorgonzona

Continua la saga delle ricette svuota armadietto dei liquori, non ho la foto perche’ non ho fatto in tempo a mettere in tavola che mentre andavo a prendere la macchina fotografica meta’ piatto era gia’ volatilizzato.

Pace, immaginatevelo oppure preparatelo e godetevelo!

Il risotto e’ semplicissimo, si prepara come un semplice risotto tostato, ma fate attenzione a quando mettete lo scotch whisky perche’ potrebbe prendere fuoco.

RISOTTO CON WHISKY E GORGONZOLA

x4 persone

– 380 gr di risotto

– una cipolla

– una noce di burro

– un bicchiere di scotch whisky

– un bel pezzo di gorgonzola a piacere

– grana grattuggiato

– prezzemolo

-brodo di carne

Tagliate la cipolla a pezzettini e mettetela a rosolare nel burro per qualche istante, fino a quando la cipolla diventa dorata.

Aggiungere il riso e farlo tostare bene, poi aggiungere poco per volta l’whisky e lasciare sfumare.

Mettere poco per volta il brodo fin quando il risotto e’ pronto e poi metterci il pezzo di gorgonzola, mescolare per far sciogliere, spolverare con grana e prezzemolo.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: