Periodo di raccolto (grandine permettendo)

Non posso fare molto, non posso cucinare molto piu’ che altro, perche’ stiamo trasferendo la cucina dal piano alto a quello terra, quindi ho pezzi di cucina ovunque, e il forno ovviamente staccato, la cappa che non e’ ancora attaccata e quindi se faccio cuocere qualcosa trasformo la cucina in una sauna finlandese.

Quindi ci stiamo dando alla pazza gioia del riso freddo, mozzarelle, prosciutti, sto facendo la dieta del freddo, eh si…dieta involontaria perche’ io non amo molto mangiare sempre le stesse cose, mi stufano, per non parlare delle insalate, le lascio volentieri alle caprette, e quindi mangio pochissimo.

In compenso stiamo facendo molte grigliate, all’aperto, un po’ per necessita’, un po’ per stare all’aria aperta in compagnia e cosi’ via di carne  (che prendo esclusivamente in un azienda agricola qui vicino) e verdure alla griglia, anche se quest’anno l’orto mi sta deludendo.

Sara’ che magari ha fatto freddo fino a fine maggio e non potevo piantare nulla col rischio di far morire le piantine, sara’ che ha smesso il freddo e ha cominciato il caldo torrido, e quindi le piantine hanno saltato la fare primaverile della temperatura mite e piogge delicate.

Ma va beh, qualcosa c’e’ sempre, abbiamo beneficiato di fagiolini viola, di piselli, di insalate e fragole…adesso, in netto ritardo, stiamo mangiando zucchine e melanzane, stiamo vedendo le angurie crescere piano piano, idem i meloni che se andiamo avanti cosi’ li mangeremo a Natale, le zucche invece crescono e promettono bene…gia’ mi pregusto gli gnocchi e i tortelli di zucca di quest’autunno.

Cosa diversa per quanto riguarda la frutta, che invece quest’anno abbonda come potete vedere dal mio albero di prugne Regina Claudia che non mi delude mai.

Ci sono gia’ tanti ricci attaccati all’albero di marroni, che l’anno scorso e’ stato tirchio e ci ha regalato pochi frutti, grandi ma pochi, mentre quest’anno ci aspettiamo un bel raccolto, come le mele, e le pere…abbiamo dovuto fare un sostegno per ogni ramo per evitare che si spezzi per il troppo peso dei frutti!

Quest’anno prevedo marmellate a tutto spiano! Ho gia’ scaffali di barattoli nuovi pronti per essere riempiti, presi allo spaccio della Bormioli con tanto di etichette!

In attesa di riuscire a cucinare qualcosa di decente da essere messo sul blog vi lascio la foto del mio girasole, con tanto di bombo intento a succhiarne il polline!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: