MIAO….le lingue di gatto

E’ un po’ che non scrivo piu’ sul blog, l’ho detto che per me e’ difficile seguirlo tutti i giorni, perche’ non tutti i giorni ho tempo di cucinare cose “diverse” dalla pastasciutta, la bistecchina, il risotto, e anche se sono ricette particolari non mi ricordo mai di fare le foto, e cosi’ mi dico :”che la pubblico a fare se non ho la foto?”, mentre nel weekend ho piu’ tempo, anche se in queste settimane mi sto dando alla produzione di colombe per cercare di perfezionarle al meglio. Ovviamente poi mi ritrovo con quintali di albumi che mi guardano pallidi e trasparenti come per dirmi: non buttarci ti pregooooo! E visto che io sono contro gli sprechi di tutti i tipi non mi azzardo nemmeno a pensarci…solo che devo trovare il modo per consumarli, tenendo conto che ogni settimana faccio 4 colombe e mi vanno 12 tuorli, mi rimangono 1o albumi (2 li uso per la glassa) tristi tristi, e mi sono pure stufata di fare le meringhe, ok sono buone ma ci vuole troppo tempo per la cottura, le mani appiccicate ovunque, schizzi di zucchero e albume per la cucina.

No questa volta non le faccio.

Cerco qualche ricetta per la rete, nulla. Allora mi butto in camera con un tuffo carpiato e inizio a visionare le centinaia di libri di cucina che ho accumulati negli anni nei mesi (mio dio ma quanto ho speso in libri???) e mi ritrovo con un libro che e’ tutto un programma, si un programma di scuola alberghiera, nel senso che mi e’ stato consigliato da una ragazza che faceva l’alberghiero come libro base. Il libro e’ un libro di testo, si trova online (io l’ho preso li) e’ della Hoepli e lo trovo moooooolto ma mooooolto utile, da un’infarinatura generale di tutto quello che riguarda la cucina, dagli attrezzi, all’igiene, al menu’, ai vari ingredienti, con molte ricette base infallibili e un allegato con delle ricette (le dosi sono per un battaglione ma basta dividerle) con i buchi da mettere in un raccoglitore.

Il libro si chiama “IL LIBRO DI CUCINA” di Antonio Antonino e Maurizio Torrigiani, di Hoepli, prezzo 22 euro (ben spesi aggiungo)

Sbirciando sul sito Hoepli ho appena scoperto che hanno fatto la seconda edizione con Cd-ROM (mannaggia io come faccio senza il cd-rom???) e viene scontato del 10%

Vi metto la ricetta da me modificata.

LINGUE DI GATTO

300 gr di farina

250 gr di zucchero a velo (io prendo lo zucchero normale e lo frullo)

125 gr di albumi

250 gr di zucchero (mh si ce ne vuole cosi’ tanto)

un cucchiaino di estratto di vaniglia

250 gr di burro

Ammorbidite il burro col microonde, senza farlo sciogliere del tutto, deve risultare tipo pomata. Aggiungete lo zucchero a velo e mescolate bene, poi poco per volta aggiungete gli albumi e continuate a mescolare. Poi aggiungete un cucchiaio per volta la farina e incorporate all’impasto, aggiungete l’estratto di vaniglia.

Mescolate fino a quando l’impasto e’ morbido e poi mettete in una sac a poche col beccuccio piatto, mettete la carta da forno su una teglia e distanziandoli molto tra di loro distribuite l’impasto in pezzi brevi. Ricordatevi che durante la cottura si allargano notevolmente, io infatti la prima infornata ho sbagliato non distanziandoli troppo ed e’ uscita una lingua di elefante, non di gatto ehehe.

Infornate a 200° per 4-5 minuti, tenendo controllato, appena diventano dorati sui lati togliete (il tempo va un po’ in base al tipo di forno). Toglieteli dalla teglia e poggiateli su una superficie di legno o bucherellata per farli raffreddare. Non preoccupatevi se li vedete molli, devono essere cosi’, infatti potete trasformarli in cannoli, in tubicini per il gelato, o quello che volete. Appena si raffreddano diventano duri.

Regalatene subito una grande quantita’ al vicino di casa o all’amico che vi viene a trovare, altrimenti finirete per mangiarveli tutti voi!!!


Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: