Ciambelloni!!

Febbraio e’ il mese del fritto!

Carnevale e’ la festa del fritto!

E allora via di fritti che e’ una meraviglia! Mai come quest’anno ci sto dando dentro con i dolci carnevaleschi (nel frattempo taglio e cucio per preparare gli abiti per il magnifico carnevale di Lecco) e dopo i quintali di chiacchiere eccoci con i ciambelloni, primo esperimento e direi molto ben riuscito, visto che in casa mia sono stati spazzolati via una cosa come 23 ciambelloni in un giorno, e non sono amanti dei dolci!

Sono dolci all’apparenza pesanti, uno pensa al fritto e immagina un dolce intriso di olio, grasso…invece sono abbastanza leggeri, beh sempre dolci sono e per la dieta non sono l’ideale.

Diciamo che, il detto delle ciliegie che una tira l’altra, si potrebbe benissimo dire anche di queste ciambelle!!!

Gli ingredienti per circa 23 ciambelle:

800 gr di farina 00

350 gr di patate lesse pelate schiacciate con lo schiacciapatate

9 cucchiai di zucchero

60 gr di burro morbido

4 uova

30 gr di lievito di birra sciolto in un po’ di acqua tiepida

1 cucchiaino di estratto di vaniglia (o i semini di una bacca di vaniglia, o una bustina di vanillina)

la buccia grattuggiata di un limone bio

Mettere tutti gli ingredienti nella ciotola della Kitchenaid con il gancio singolo (o del vostro impastatore o impastate a mano), fate funzionare a velocita’ 1 fino a quando l’impasto risulterà liscio e non troppo appiccicoso, nel caso aggiungete farina.

Ora togliere l’impasto e formare tante ciambelle che appoggierete su un banco di lavoro infarinato, meglio se di legno, e coprite con degli strofinacci inumiditi e ben strizzati, cosi’ la superficie dei ciambelloni non si seccherà.

Lasciate cosi’ fino al raddoppio, ci vorrà circa un’oretta e mezza, dipende dalla temperatura che avete in casa, poi fate scaldare due dita di olio di arachide e quando e’ ben caldo metteteci pochi per volta i ciambelloni, fateli dorare e girateli, devono essere un po’ scuretti, se no l’impasto interno non cuoce e rimane appiccicoso.

Fateli scolare su carta assorbente e poi affogateli nello zucchero da tutte e due i lati.

Lasciate raffreddare e mangiate!!!

Annunci

7 responses to “Ciambelloni!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: